Il fentanil, usato come una droga

- Posted by Author: Alberto R in Category: Abuso di sostanze | 4 min read

Il fentanil è un analgesico oppioide da 50 a 100 volte più potente della morfina.
Questa sua elevata potenza fa aumentare notevolmente i rischi di una sua overdose.
Il fentanil è probabilmente la droga (il)lecita più pericolosa all’orizzonte.

fentanil

Il fentanil

Il fentanil (anche noto come fentanyl o fentanile) è un analgesico sintetico oppioide – avente cioè i principi attivi dell’oppio – molto potente, simile alla morfina che è il principale alcaloide contenuto nell’oppio, ma più potente di questa da 50 a 100 volte. [1, 2]

Il fentanil viene generalmente somministrato come farmaco prima o dopo gli interventi chirurgici e nelle terapie dei dolori cronici di origine tumorale. [3]

A volte viene anche usato per trattare i pazienti con un dolore cronico che sono fisicamente tolleranti verso gli altri oppioidi. [4]

Come farmaco il fentanyl lo si  può trovare sotto diversi nomi commerciali:

  • Durogesic®
  • Instanyl®
  • Ionsys®
  • Effentora®
  • PecFent®

Nell’ambito del suo utilizzo illecito (abuso), il fetanyl è conosciuto invece con vari nomi gergali. Nei paesi anglosassoni è conosciuto come China White, Synthetic Heroin, Drop Dead, Flatline, Lethal Injection, Apache, China Girl, Chinatown, Dance Fever, Great Bear, Poison, Tango & Cash, TNT. [5]

Perché, e come viene utilizzato

Quando viene prescritto da un medico, il fentanil viene spesso somministrato per iniezione o tramite un cerotto transdermico, ma anche sotto forma di losanghe. [6]

Nel suo utilizzo “non farmaceutico” (quindi nell’abuso) viene impiegato [5]:

  • per via iniettiva (sottocutanea, intramuscolare, ecc.) ,
  • mediante l’ingestione di caramelle (assunzione trans-mucosa), o attraverso l’uso di cerotti.

Il fentanil in polvere o nei cerotti viene anche fumato o assunto per via intranasale (sniffo).

Come agisce il fentanil, e quali sono i suoi effetti

Come l’eroina, la morfina ed altri farmaci oppioidi (con azione farmacologica simile all’oppio), il fentanil agisce legandosi ai recettori oppioidi del corpo che si trovano in aree del cervello che controllano il dolore e le emozioni. [7]

Quando i farmaci oppioidi si legano a questi recettori possono aumentare i livelli di dopamina nelle aree di ricompensa del cervello deputate al controllo degli equilibri fisiologici, producendo uno stato di euforia e di rilassamento. [8]

Gli effetti di fentanil assomigliano a quelli dell’eroina:

  • euforia,
  • sonnolenza,
  • nausea,
  • confusione,
  • costipazione,
  • sedazione,
  • la tolleranza,
  • la dipendenza,
  • depressione ed arresto respiratorio,
  • perdita di coscienza,
  • coma,
  • morte.

I rischi associati al suo utilizzo

I recettori oppioidi si trovano anche nelle aree del nostro cervello che controllano il ritmo respiratorio.

Elevate dosi di oppioidi, in particolare di oppioidi potenti come il fentanil, possono causare un arresto completo della respirazione, arresto che può portare anche alla morte. [8]

David Raynes della National Drug Prevention Alliance ha definito “il fentanyl la droga illecita più pericolosa all’orizzonte” [11]

L’overdose di fentanyl

fentanil

L’elevata potenza di fentanil aumenta notevolmente i rischi di overdosi, soprattutto se la persona che fa uso di droghe non è a conoscenza che una determinata polvere, o una determinata pillola, contiene il fentanil. [9]

Il fentanil venduto per strada può essere mescolato con l’eroina o con la cocaina, il che aumenta notevolmente la sua potenza e quindi anche i pericoli derivanti dalla sua assunzione.

Il naxolone contro le overdosi

Il farmaco di sintesi naloxone, un farmaco che viene venduto col nome di Narcan è un antagonista del recettore oppioide che inverte i sovradosaggi da oppioidi e ripristina la normale respirazione.

Un’overdose di fentanil deve essere trattata immediatamente col naloxone: per invertire il sovra dosaggio può richiedere l’assunzione di dosi elevate. [10]

Per approfondire


***

I nostri servizi e contenuti sono solo a scopo informativo. Segretiperstarbene.it non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento. Questo sito si basa sul supporto dei lettori: quando comprate attraverso i link sul sito, potremo ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione. Parecchi prodotti che presentiamo sono acquistabili online su Amazon.it, ma non siamo in alcun modo collegati ad Amazon. Il prezzo finale di vendita può variare per motivi indipendenti da noi: verificalo sempre prima di concludere l'acquisto.