Preparare una tisana alla curcuma

- Posted by Author: BFC in Category: Bevande | 2 min read

La curcuma longa è una pianta erbacea che viene utilizzata: come colorante per tingere tessuti, per preparare il curry, negli integratori alimentari, in medicina.
Con la curcuma si possono fare anche delle tisane per trattare alcuni malesseri. Ecco un ricetta.

tisana curcuma

Due parole sulla curcuma

La curcuma longa è una pianta erbacea di colore giallo-arancione utilizzata dall’uomo fin dall’antichità:

  • nella cucina orientale e medio orientale, come spezia,
  • come colorante per tingere i tessuti,
  • per preparare il curry,
  • nella medicina tradizionale indiana, per trattare malesseri ed i più vari disturbi.

Anche oggi viene impiegata come farmaco, come colorante commestibile (E100), come spezia.

Ma soprattutto viene largamente impiegata negli integratori alimentari cioè in quei prodotti specifici che vengono assunti per integrare l’alimentazione con determinati elementi nutritivi, ma anche per fare degli infusi, dei decotti e delle tisane.

Sia sotto forma di polvere oppure di pastiglie e compresse, la curcuma ha proprietà antiossidanti, antiinfiammatorie e anticancro: spesso vengono assunti degli integratori alimentari a base di curcuma in aggiunta alla chemioterapia tradizionale per contrastare lo sviluppo di tumori gastrointestinali in soggetti sensibili.

La curcumina – uno dei principali principi attivi della curcuma – sembra anche in grado anche di proteggerci contro i danni dall’esposizione al mercurio. Ma non solo: secondo alcuni studi fatti al riguardo, sembrerebbe che la curcuma sia efficace anche nel ridurre i rischi di sviluppare la sindrome di Alzheimer.

La tisana alla curcuma

La tisana alla curcuma è una bevanda che fa parte a pieno titolo della cosiddetta cultura alimentare dell’isola di Okinawa: ciò può servire a spiegare il perché i suoi abitanti siano tra le persone più longeve al mondo.

Se tu fossi interessato a scoprire come preparare una tisana alla curcuma, prenderti qualche minuto di tempo libero concentrarti sulle indicazioni che trovi proprio qui sotto. Alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben felice di fornire tutte le spiegazioni del caso ai tuoi amici desiderosi di conoscere la ricetta.

La ricetta

Ecco la ricetta: dopo che la avrai provata sarai libero di fare degli esperimenti con dei mix d’ingredienti aggiuntivi a scelta (miele, limone, zenzero, pepe nero ecc.) fino a quando arriverai alla combinazione che maggiormente soddisfa i tuoi gusti.

Per fare la tisana procedi come segue:

  1. porta in ebollizione l’equivalente di 4-5 tazze di acqua,
  2. aggiungici 1 cucchiaino di curcuma,
  3. riduci il fuoco e lascia il composto che sobbolla per circa 10 minuti,
  4. togli la tisana dal fuoco e poi filtrala con un setaccio,
  5. versala nelle tazze, ed aggiungici del limone o del miele secondo i tuoi gusti.

Ad alcune persone piace aggiungere nella tisana alla curcuma un cucchiaino di zenzero, oppure un pizzico di pepe nero.

E’ anche appropriato aggiungerci uno spicchio di limone, a chi piace.

Gli effetti benefici della tisana alla curcuma

Una tisana alla curcuma viene apprezzata, in quanto si ritiene che serva,

  • a ridurre i sintomi dell’artrite ed i dolori articolari,
  • a stimolare la secrezione della bile,
  • a stimolare la digestione,
  • a rafforzare il sistema immunitario,
  • a favorire la depurazione dell’organismo,
  • ad alleviare tosse e mal di gola,
  • al alleviare le infiammazioni,
  • a migliorare la circolazione,
  • a ridurre il colesterolo.

foto di copertina: flickr/Garen M. CC (BY-NC)

Per approfondire


***

I nostri servizi e contenuti sono solo a scopo informativo. Segretiperstarbene.it non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento. Questo sito si basa sul supporto dei lettori: quando comprate attraverso i link sul sito, potremo ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione. Parecchi prodotti che presentiamo sono acquistabili online su Amazon.it, ma non siamo in alcun modo collegati ad Amazon. Il prezzo finale di vendita può variare per motivi indipendenti da noi: verificalo sempre prima di concludere l'acquisto.

A questo articolo ha contribuito

Author: BFC

Sono un appassionato lettore e ricercatore e credo nell’immensa potenzialità che la rete offre di condividere informazioni e conoscenze che possano direttamente o indirettamente migliorare il benessere dell’uomo.